Governance

ORGANI COLLEGIALI: CDA E ASSEMBLEA DEI SOCI

Il modello di governance è basato sull’attività degli organi collegiali: il Consiglio di Amministrazione e l’Assemblea dei Soci, i quali contribuiscono, ciascuno per le proprie competenze, all’attuazione delle scelte aziendali con l’obiettivo del conseguimento dell’oggetto sociale e del fine mutualistico.

Il Consiglio di amministrazione è nominato dall’Assemblea dei Soci, dura in carica tre anni ed è composto da cinque membri:

PRESIDENTE DEL CDA : Le Pera Giuseppe

VICE PRESIDENTE : Fusaro Assunta

CONSIGLIERE : Bauleo Salvatore

CONSIGLIERE : Labonia Gaetano

CONSIGLIERE : Lavia Rosina


Il Presidente del Consiglio di Amministrazione è eletto dal CDA, ed è l’organo che riveste un ruolo di particolare importanza in quanto, ai sensi dello Statuto, assume la rappresentanza istituzionale della società, garantisce il raccordo con la base mutualistica, esercita funzioni di indirizzo e controllo del CDA oltre che di programmazione nella gestione aziendale.

 

ORGANO DI CONTROLLO: COLLEGIO SINDACALE

Il Collegio Sindacale ha il compito di vigilare sull'osservanza della Legge e dello Statuto e sul rispetto dei principi di corretta amministrazione della Cooperativa ed, in particolare, sull’adeguamento dell’assetto organizzativo. Esso è composto da tre membri effettivi e due supplenti.

PRESIDENTE : Dott. Giuseppe Francesco Capristo

SINDACI EFFETTIVI : Dott.ssa Alessia Attadia; dott. Francesco Giovanni Palermo

SINDACI SUPPLENTI : dott. Romolo Augusto Marincolo; dott.ssa Anna Lefosse